Fabrizio Ristori

Fabrizio Ristori

Senior Engineer
Bagni di Lucca (LU) , Piazza Vittorio Veneto 2
0583-805725

Nato nel 1963, si laurea tra i primi del suo corso in Ingegneria Civile presso l’università di Pisa nell’anno accademico 88/89 con voto 110/110. Dopo la laurea frequenta il Corso AUC presso la scuola del Genio a Roma e nel 1991 espletato il servizio di prima nomina presso il Genio Militale per la Marina di Livorno, si congeda come Ufficiale dell’Esercito del Genio Militare.

Inizia quindi la sua carriera in ambito ingegneristico occupandosi di ricerca e di  innovazione tecnologica nel settore delle costruzioni metalliche lavorando in una società del gruppo ILVA dedicata alla ricerca sulle strutture metalliche.

In quel periodo partecipa a numerosi progetti di ricerca in ambito europeo ed ha l’occasione di collaborare con il Politecnico di Milano (Prof. Giulio Ballio), L’università di Pisa (Prof. Luca Sanpaolesi) , RWTH di Aachen (prof. Gerhaed Sedlacek), Università di Napoli (Prof. Federico Massimo Mazzolani) … e con alcuni centri di ricerca europei (SCI, TNO, CTICM – Prof. Jacques Brozzetti, Profil Arberd Research, ….), partecipa in quegli anni al Gruppo di Lavoro per la stesura delle Istruzioni per la progettazione, l’esecuzione e il collaudo dei ponti ferroviari (I/SC/PS-OM/2298) in qualità di esperto per i problemi di dinamica delle strutture e per le strutture in sistema misto acciaio-calcestruzzo .

Dal 1994 affianca alla attività di ricerca quella di Progettista e fonda nello stesso anno lo Studio di Ingegneria delle Strutture insieme a Andrea Cecconi e Sandro Pustorino. Si distingue da subito nell’ambito delle strutture, affrontando problematiche complesse e analizzando le stesse in maniera rigorosa da un punto di vista ingegneristico.

Nel tempo amplia le sue conoscenze sia in ambito strutturale che geotecnico cercando di coniugare gli aspetti teorici delle singole materie ingegneristiche con quelle tecnologici e realizzativi. Segue con passione la costruzione delle sue opere come Direttore dei Lavori stando a fianco delle maestranze e cura la realizzazione di ogni particolare con la dovuta attenzione in modo che niente sia lasciato al caso.

Negli ultimi anni sperimenta l’utilizzo di nuovi materiali e tecnologie e si dedica con passione alle problematiche riguardanti la sicurezza strutturale, all’ingegneria sismica e alla geotecnica. Dal 2015, su richiesta di alcuni ordini degli ingegneri della Toscana, tiene dei corsi di aggiornamento professionali sulle fondazioni profonde illustrando le tecniche di progetto, di costruzione e di controllo riguardanti i pali di fondazione.

Se vuoi contattare direttamente Fabrizio

11 + 3 =